ArchivioEventi

XI Concerto di Natale

Giovedì 6 Dicembre 2012, ore 20,30
Chiesa del Collegio S. Giuseppe

Concerto di Natale, tenuto come sempre, nella suggestiva Cappella del Collegio, con l’esibizione della Banda Musicale della Polizia locale di Roma Capitale sotto la Direzione del M.o G. M. Narduzzi.

PROGRAMMA

F.Schubert                                     Ave Maria

G.Verdi                                           Giovanna D’Arco

G.Verdi                                           Nabucco (Coro)

G.F. Haendel                                 Music for the Royal Fireworks (Overture)

J.S.Bach                                         Concerto Brandenburghese n.1 in Fa

J.Brahms                                       Variazioni Sinfoniche sul tema dell’inno a S.Antonio

G. Bizet                                          Farandole dall’Arlesienne                                    

C. Gounod                                     Ave Maria      

 

Banda del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale

 La tradizione dell’attuale Banda del Corpo di Polizia Municipale affonda le sue radici storiche all’inizio dell’ottocento (15 ottobre 1870) quando venne costituita la “Banda delle Guardie di Città”.

Da qui si succedono diversi maestri, tra i quali spicca il nome di Alessandro Vessella.Nel 1925 la direzione della Banda viene affidata al Maestro Antonio D’Elia che imprime alla compagine musicale una efficace e solida struttura timbrica, trascrivendo ed eseguendo capolavori musicali. E’ proprio del Maestro D’Elia l’esecuzione in prima assoluta de “I Pini di Roma” di Ottorino Respighi tenutasi alla presenza dell’autore e del Sindaco.

Nel 1927 viene soppresso il Corpo delle Guardie di Città ed insieme con esso anche la sua Banda Musicale.

Bisogna attendere la fine della II guerra mondiale per rivedere la compagine musicale riprendere vita nel ricostituito Corpo dei Vigili Urbani la quale, sotto la direzione del Maestro Andrea Pirazzini, esegue il primo concerto ufficiale il 17 luglio del 1950 in Piazza del Campidoglio.

Il complesso bandistico comincia ad esibirsi nelle piazze del centro e dei quartieri popolari deliziando la cittadinanza romana e favorendo la conoscenza dei brani musicali classici e l’amore per la musica.

A testimonianza della sua importanza, la Banda viene immortalata nelle pionieristiche foto d’epoca, nelle litografie di Pinelli e nelle citazioni dello scrittore Thomas Mann.

Dal 1987, con la direzione del Maestro Nello Giovanni Maria Narduzzi, la Banda della Polizia Municipale ha adottato importanti innovazioni inserendo nel suo vasto repertorio, accanto alle marce ed ai brani classici più noti, brani in prima esecuzione assoluta di autori contemporanei, musiche da films, rendendo i concerti di sicuro interesse anche per i non addetti ai lavori e quindi la musica fruibile ad un vasto pubblico divenendo, in tal modo, un valido ed insostituibile veicolo di diffusione della cultura musicale.

La Banda, oltre ad esibirsi in concerto, viene impiegata dal Sindaco di Roma per le attività istituzionali e le funzioni di rappresentanza.

Inoltre, tra i vari impegni, attualmente la banda collabora con il Conservatorio di Santa Cecilia per il corso di direzione di banda, tenuto dal maestro Narduzzi, al quale partecipano gli allievi dei corsi di composizione e direzione di orchestra.

Maestro Nello Giovanni Maria Narduzzi

Musicista siciliano, figlio d’arte il padre anche lui compositore e direttore d’orchestra;

ha studiato al Conservatorio di Santa Cecilia con i Maestri  Guido Turchi, Franco Ferrara, Olivio Di Domenico e Raffaello Tega, diplomandosi in composizione, direzione d’orchestra, musica corale e direzione di coro, strumentazione per banda e oboe.

Dopo aver prestato il servizio militare nella banda della Guardia di Finanza, ha iniziato l’attività didattica al Conservatorio di Cosenza e alternando l’attività direttoriale con diverse compagini orchestrali sia in Italia che all’estero.

Nel 1986 vince il concorso come direttore della Banda Musicale del Corpo di Polizia Municipale di Roma, dove a tutt’oggi ricopre la carica di direttore.

All’attività di direttore ha anche unito l’insegnamento di conservatorio infatti dopo l’esperienza cosentina, nel 1989 ha insegnato al conservatorio di Salerno e dal 2005 ricopre la cattedra di docente al conservatorio di Santa Cecilia di Roma con incarichi straordinari come docente di direzione di orchestra di fiati e docente di analisi delle forme compositive ( il maestro è anche il compositore della marcia d’ordinanza della Polizia Municipale ).

Il connubio fra l’insegnamento del conservatorio e la banda della Polizia Municipale a fatto si che il maestro muovendo per primo un importante matrimonio culturale, ha fatto si che la Banda della Polizia partecipasse al corso di direzione d’orchestra del conservatorio e in allestimento ci sono altre iniziative di connubio fra  queste due importanti realtà culturali.

Fra le numerosi attività musicali della Banda sono da ricordare le tournee in Germania e Svizzera nonché la partecipazione  in oltre 600 concerti  nei teatri più importanti d’Italia  quali quello dell’Opera e della Rai di Via Asiago …..

Ultimamente il Maestro ha avuto l’onore di aprire il nuovo Consiglio Comunale con l’esecuzione dell’inno nazionale di Mameli alla presenza del Sindaco di Roma e nella ricorrenza della prima esecuzione dell’inno avvenuta nell’aula Giulio Cesare.

Grazie della Vostra Partecipazione …

AUGURI A TUTTI


In particolare, grazie a “Guaxupe” Ricevimenti di Roberto Scagnoli, Gestione Eventi, via Duilio, 2b 00192 Roma – Tel. 06/3216218, che ha curato l’organizzazione del nostro buffet.

2 pensieri su “XI Concerto di Natale

  1. Ancora una volta il Concerto di Natale, giunto alla sua XI edizione, a giudicare, durante la tradizionale cena seguita, dal parere raccolto tra gli intervenuti, è stato un graditissimo successo. Peccato che, nonostante 1600 riviste consegnate a casa agli ex-alunni, le 900 circolari ed e-mail mandate dal Direttore a tutte le famiglie degli alunni, i partecipanti siano stati solo poco più di 100, tenuto anche conto di come, pagate le spese, l’intero incasso sia devoluto per beneficienza.
    L’esecuzione fantastica della banda musicale della Polizia locale di Roma Capitale ha fatto maturare l’idea di riproporre, come oltre 15 anni fa, nella cornice suggestiva del nostro quadriportico un concerto sinfonico tra la fine di Maggio e i primi di Giugno.

  2. grazie all’entusiamo, capacità e tenacia del ns presidente Piero , anche quest’anno il concerto di Natale ha avuto il suo successo e ci ha dato la possibilità di riunirci per lo scambio di auguri, ciascuno di noi deve rispondere con il medesimo entusiamo unendoci a Lui per condividere i suoi sforzi nello sviluppare l’attività dell’associazione
    Happy New Year

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *